Design for Heritage: Design like a Tool

13/10/2017 Aula Magna Cavallerizza Reale

Il design può essere uno strumento strategico per mettere a sistema quei valori che contraddistinguono il nostro territorio come clima, paesaggio, beni artistici, cibo, design, moda.

Relatori

  • Modera: Luisa Bocchietto, President-elect World Design Organization (WDO)
  • Gian Maria Ajani, Rettore Università degli Studi di Torino
  • Francesca Leon, Assessore alla Cultura della Città di Torino
  • Fabio De Chirico, Dirigente Servizio Arte e Architettura contemporanee MiBACT
  • Alberto Alessi, CEO Alessi
  • Liliana Allena, Presidente Ente Fiera Internazionale Tartufo Bianco d'Alba
  • Pietro Petraroia, Cultura Valore – Franciacorta
  • Giovanna Talocci , Designer
  • Luisa Papotti, Direttore Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Torino
  • Francesca Condò, Direzione Generale Musei MiBACT
  • Roberto Giolito, Head of Heritage FCA group

Venerdì 13 ottobre si è tenuta presso l'Aula Magna della Cavallerizza Reale di Torino la conferenza "Design for Heritage: Design like a Tool". Tale incontro ha avuto come tema dominante il ruolo che il design può e deve avere nel diventare uno strumento utilizzabile dalle istituzioni per proteggere i valori del "Made in Italy".

La conferenza è stata aperta dal Rettore dell'Università degli Studi di Torino Gianmaria Ajani il quale, oltre a porgere i saluti istituzionali, ha voluto rimarcare l'importanza del ruolo che riveste il design nella creazione di una nuova Università proiettata sempre più verso l'interdisciplinarità. A seguire è stata invitata a salire sul podio l'assessora Francesca Leon la quale ha messo in luce l'importanza del connubio tra protagonismo degli oggetti e protagonismo delle persone nel design. A prendere la parola è poi toccato a Fabio De Chirico il quale ha focalizzato l'attenzione sul ruolo che la città di Torino ha avuto nella scelta di policy innovative per il passaggio da una città prettamente industriale ad una città che vuole puntare molto sulla cultura.

Liliana Allena nel suo intervento ha presentato il Taglia Tartufo "Alba" realizzato in collaborazione con Alberto Alessi il quale lo ha definito "oggetto simbolo del connubio tra territorio e design". Questa sinergia tra design e territorio è stata rimarcata da Pietro Pietraroia il quale ha spiegato come il brand Franciacorta viva del legame tra città e campagna e di come vi sia un problema di ricezione dell direttive dell'Unione Europea sulla tutela dei beni territoriali. A questo proposito Luisa Papotti è intervenuta asserendo che debba cambiare l'azione di tutela messa in campo dale sopraintendenze utilizzando magari il design (ad esempio i vuoti urbani lasciati dalle aree industriali dismesse possono essere colmati da iniziative pubbliche e/o private come è successo con le OGR o il Campus Einaudi).


Testo di Federico Blandino

Foto di Melania Cioata-Burduja