Design for the City: Design for Citizens

16/10/2017 - Aula Magna Cavallerizza Reale

Si sta affermando una nuova visione della città: non più solo costruzione di infrastrutture hard (architetture), ma anche sviluppo di infrastrutture soft (strutture organizzative). Si è parlato di ecosistema partecipativo, il che implica che ci siano tanti modi diversi di partecipare e non più un solo percorso dettato dalle procedure. Il passaggio dalla pianificazione tradizionale alla pianificazione per progetti vede però una perdita delle differenze presenti all'interno della città, che troppo spesso sono soggette a standardizzazione ed esclusione. I nuovi modi di pianificare la città, invece, vogliono mettere in pratica forme diverse di inclusione e partecipazione di tutti i cittadini, per creare una nuova cultura della città.

TAG: #TorinoDesignoftheCity #design #torino #innovazione #heritage #CreativeCitiesUNESCO #WDO #talk #partecipation #torinodesign #events #exhibition #reporters #press #turin #future #citizens